Il lato peggiore di frequentare l’universita negli Stati Uniti e’ il costo. In Italia anche le universita private piu prestigiose si aggirano a costi che variano tra i 10,000 e i 20,000 euro all’anno… purtroppo le cifre negli Stati Uniti sono anche piu alte.

Per fortuna ci sono diverse opzioni per trovare borse di studio e/o college che sono in un certo range di costo. Bisogna tuttavia essere coscienti del fatto che studiare all’estero sia un impegno economico notevole da parte delle famiglie, anche per quanto riguarda il mantenimento (vitto, alloggio, costi aggiuntivi personali).

Ci sono due tipi di borse di studio: la prima viene data dalla scuola stessa in base a merito, riconoscimenti sportivi, o bisogno; la seconda da associazioni, aziende o dal governo. Il primo tipo e’, a mio avviso, molto imprevedibile. Le risorse offerte dalle scuole per studenti internazionali sono limitate rispetto quelle offerte a studenti statunitensi, e bisogna avere in mente bene una cosa: mentre i cittadini americani sono sottoposti ad iscrizioni need-blind, quelle per gli studenti internazionali sono need-open, ossia che se nell’iscrizione certifichi di non avere abbastanza fondo finanziario per attendere una determinata scuola, potrebbe influenzare pesantemente e negativamente la decisione di ammissione finale.

Per quanto riguarda le borse di studio sportive, la situazione e’ relativamente meno complicata. Se frequentate uno sport a livello agonistico vale la pena appoggiarsi ad una compagnia esterna di recruitment, che vi mette in contatto direttamente con i coach di diverse scuole per discutere eventuale ammissione con borse di studio. Queste associazioni esterne non sono economiche ma garantiscono, dopo un’analisi del profilo dell’atleta, l’ingresso in un’universita con borsa di studio.

Le borse di studio per merito sono in assoluto le piu imprevedibili e in alcune scuole non vengono nemmeno applicate a studenti internazionali. Sono assegnate da una commissione che analizza esclusivamente il profilo accademico (raramente vengono anche considerate le lettere di raccomandazione). Per ottenere una borsa di studio del genere bisogna avere una media alta (a mio avviso almeno sopra all’8.5, ma puo cambiare da situazione a situazione) e test score sopra alla media.

La seconda categoria e’ invece molto ampia ma poco conosciuta. Le borse di studio offerte da istituzioni esterne sono meno ricche, ma anche un piccolo aiuto non guasta 😉 . Purtroppo questo tipo di borse di studio sono difficili da ottenere in quanto cambino in continuazione, essendo spesso offerte da compagnie o associazioni in base annuale. Se siete interessati a saperne di piu, contattateci!